La salute e la sicurezza dei nostri Lions, dei nostri impiegati e delle nostre comunità sono la nostra massima priorità.

Leggi la

nostra risposta

al COVID-19.

Unisciti alla LCIF nel suo impegno a sostenere gli interventi di soccorso dei Lions facendo una donazione al 

Fondo per i soccorsi in caso di disastri.
Home The Lions Blog I Lions invitano a usare il servizio da asporto per supportare i ristoranti locali

I Lions invitano a usare il servizio da asporto per supportare i ristoranti locali

Joan Cary Aprile 24, 2020

Tre Lions club del Wisconsin stanno ribaltando la situazione. Invece di chiedere supporto ai ristoranti locali come spesso fanno, stanno supportando i ristoranti duramente colpiti dalla pandemia di coronavirus (COVID-19).

I Lions club di Galesville, Trempealeau ed Ettrick nel Wisconsin centro-settentrionale hanno messo in palio dei premi in denaro del valore di 100USD per coloro che effettuano ordini da asporto presso i ristoranti locali e inviano i loro scontrini per partecipare al sorteggio. 

Il presidente del club Galesville, Lion Tyler Truax, afferma che l'idea della sfida del take away è iniziata quando il suo club è stato costretto a sospendere le riunioni a causa della chiusura dei ristoranti.

Siamo molto fortunati a poter godere del supporto locale. Quello che stanno facendo i Lions ha una grande importanza per noi.

I progetti di club e gli eventi della comunità sono sempre stati fortemente supportati dalle aziende locali, afferma Truax, quindi i Lions hanno deciso che era arrivato il momento di dare il loro supporto ai ristoranti locali. Insieme ai vicini Lions di Trempealeau ed Ettrick, i Lions di Galesville hanno così preparato un elenco di 14 ristoranti che offrono il servizio di asporto durante la pandemia. Ai clienti hanno, quindi, chiesto di inviare per posta cinque scontrini rilasciati da questi ristoranti, o di portarli presso la banca locale per partecipare a un sorteggio di un premio in denaro di 100 USD. L’invio di otto scontrini consente di partecipare a due estrazioni.

“Tutti sembrano entusiasti di partecipare. Il progetto è decollato subito e, a dire il vero, si tratta della minima quantità di lavoro mai fatto per un progetto '', racconto Truax.

“È molto importante per noi mantenere in vita queste attività. Tutto ciò che possiamo fare per aiutarli è importante, ovviamente, per loro e per la comunità.”

Amy e Brad Stanislowski sono i titolari della caffetteria Driftless Bike ‘N Bean e della salumeria Liberty Peak Deli di Trempealeau. "Abbiamo sempre avuto i nostri clienti abituali, ma ora è tutto fermo", racconta. "Questo progetto non solo aiuta le imprese, ma ci promuove all’interno della comunità. Siamo molto fortunati di poter godere del supporto locale. Quello che stanno facendo i Lions ha una grande importanza per noi”.

Per il ristorante e bar Annie e Brad Beedle's di Centerville interrompere le attività significava licenziare cinque o sei dipendenti.

“In questo modo siamo almeno in grado di mantenere i nostri cinque o sei dipendenti che possono ancora ricevere il loro stipendio. Sono persone che cercano di mantenere il loro lavoro e siamo molto fortunati di poter ricevere questo tipo di supporto ", afferma Annie Beedle. “A questo punto il poco che ciascuno può fare rappresenta un grande aiuto’.

Brad si dedica a mantenere il ristorante pulito e sicuro per i clienti che scelgono di entrare per venire a ritirare il loro ordine. Inoltre, ha allestito postazioni dove i clienti possono utilizzare delle salviette per disinfettare le mani, la loro carta di credito e il loro telefono. "Disinfettiamo continuamente la porta, sperando che la gente continui a venire", dice.

"La parte più difficile è licenziare i tuoi dipendenti. Però molti stanno esprimendo entusiasmo per il sorteggio e noi siamo molto grati per il supporto che stiamo ricevendo", afferma il Lion Price Kopp, da 25 anni proprietario del ristorante Wason Supper di Galesville. “Il filetto ha sempre un grande successo così come il pesce fritto del venerdì sera”.

"Bene", dice Truax, "se hai tre figli a casa tutto il giorno, e forse stai lavorando anche da casa, è bello avere qualcun altro che cucina per te."

Questa storia ti è stata proposta dallo staff della Rivista LION. Per leggere altre storie, visita lionmagazine.org.


Joan Cary è l’assistente editore per la Rivista LION.