Visita la pagina Risorse per servire in sicurezza per suggerimenti e strumenti per servire in sicurezza
la tua comunità e fai una donazione alla LCIF dalla sicurezza di casa tua per dare i mezzi di realizzare i servizi dei Lions.

Home The Lions Blog Global HOPE, programma del Texas Children's Hospital, collabora con la LCIF e i Lions per la lotta contro il cancro infantile
Azione globale

Global HOPE, programma del Texas Children's Hospital, collabora con la LCIF e i Lions per la lotta contro il cancro infantile

Lions Dott. Joseph Lubega 21 Maggio 2021
Un bambino sopravvissuto al cancro infantile riceve il Certificate of Bravery (Certificato del Coraggio) dai Lions al termine della terapia presso il Mulago Hospital/centro Global HOPE.

I problemi seri richiedono soluzioni straordinarie. Per i genitori e le famiglie, non esiste problema più grande di una diagnosi di cancro per i loro bambini. La disperazione che ti attanaglia quando cerchi di comprendere la morte imminente e senza senso di un figlio non ha confini.

Global HOPE e i suoi partner hanno dimostrato che le morti dei bambini malati di cancro in Africa non sono inevitabili.

Ogni anno, i peggiori timori di centinaia di migliaia di bambini e famiglie in Africa subsahariana divengono realtà. Oltre il 90 per cento dei bambini in questa parte del mondo non sopravvivono. Queste vite, perdite immense, non sono inevitabili. In America del Nord ed altri paesi ad alto reddito, oltre l’80 percento dei bambini con una diagnosi di cancro guarisce.

La missione di Global HOPE è portare terapie oncologiche pediatriche salvavita in Africa subsahariana. Questo è un programma del Texas Children’s Hospital e Baylor College of Medicine, uno degli istituti oncologici pediatrici più grandi e importanti. La Fondazione Lions Clubs International (LCIF) e i Lions collaborano con Global HOPE.

Global HOPE si impegna a ridurre sistematicamente la curva dei decessi dei bambini malati di cancro in Africa subsahariana. Attraverso partenariati con i ministeri della salute, centri medici terzi, scuole di medicina ed organizzazioni filantropiche come la Fondazione Bristol Myers Squibb e la LCIF, Global HOPE sostiene l’accesso ai centri per le terapie oncologiche per migliaia di bambini in Botswana, Malawi e Uganda. Il tasso di cura e la qualità della vita dei pazienti dei centri Global HOPE sono migliorati notevolmente.

Un bambino sopravvissuto al cancro infantile in Uganda.

Un giovane sopravvissuto al cancro infantile agli occhi viene curato al Mulago Hospital in Uganda grazie al partenariato fra Global HOPE e LCIF.

Tuttavia, la maggior parte dei bambini africani malati di cancro non ha ancora accesso alle terapie oncologiche pediatriche fornite da specialisti con formazione specifica, strutture diagnostiche, medicinali ed altre terapie per il cancro. Nella maggior parte dei paesi dell’Africa subsahariana, meno del 20 percento dei bambini malati di cancro riceve terapie oncologiche essenziali.

Per curare molti più bambini africani malati di cancro, Global HOPE ha iniziato a collaborare con la LCIF e i Lions nel 2019. Col sostegno della LCIF, i Lions hanno contribuito ad affrontare problematiche sanitarie a livello globale. Ne sono la prova gli oltre 400 milioni di persone che ora possono vedere. Dal 1990, il programma di contributi SightFirst della LCIF ha aiutato a curare e prevenire la cecità in 112 paesi a basso e medio reddito. I Lions hanno raggiunto questo incredibile risultato grazie a partenariati con autorità sanitarie, mobilitando le comunità, ed investendo oltre 370 milioni di dollari USA nella costruzione di centri oculistici, fornitura di adeguate attrezzature, formazione di operatori oculistici, e fornitura di medicinali per le malattie della vista. È grazie a questa dedizione che la missione di Global HOPE viene portata avanti.

La collaborazione tra Global HOPE e la LCIF è entusiasmante per me, sia come Lions che come oncologo pediatrico. Ancora più importante, è un punto di svolta per molti bambini e famiglie in Africa. Nello spirito del servizio, i Lions si sono messi al lavoro e stanno facendo la differenza nei centri pediatrici affiliati con Global HOPE in Africa. È un nuovo giorno pieno di speranza senza limiti per i bambini africani. È incredibile vedere i Lions dare libero sfogo al proprio spirito di volontariato per affrontare l’ennesimo grave problema!

Per saperne di più su come la LCIF e Global Hope collaborano per lottare contro il cancro infantile in Africa subsahariana, visita lionsclubs.org/GlobalHOPE.


Il Lions Dott. Joseph Lubega è un oncologo-ematologo pediatrico che lavora presso il programma Global HOPE del Texas Children's Hospital e il Baylor College of Medicine. E’ anche socio del Lions Club Kampala New Century in Uganda.

La pandemia di coronavirus (COVID-19) ha colpito le comunità di tutto il mondo in modi diversi. Per garantire che le attività di service siano svolte in sicurezza ovunque viviamo, i Lions devono seguire le linee guida dei Centri per il Controllo delle Malattie, dell'Organizzazione Mondiale della Sanità o delle autorità sanitarie locali. Visita la nostra pagina Servire in sicurezza dove troverai le risorse che potranno rivelarsi utili a servire in sicurezza la tua comunità.