Visita la pagina Risorse per servire in sicurezza per suggerimenti e strumenti per servire in sicurezza
la tua comunità e fai una donazione alla LCIF dalla sicurezza di casa tua per dare i mezzi di realizzare i servizi dei Lions.

Home The Lions Blog Soccorso in caso di disastri: non importa dove, non importa quando

Soccorso in caso di disastri: non importa dove, non importa quando

Bill Hatzos 16 Settembre 2019

I Lions sanno che le calamità possono colpire qualsiasi comunità, che si può trovare all’altro capo del mondo o vicino a casa. La LCIF offre assistenza in forma di contributi per i soccorsi in caso di disastri  da oltre cinque decenni. Il primo contributo per calamità è stato erogato nel 1972 a Rapid City, in Sud Dakota. Ecco come la LCIF e i Lions hanno risposto negli anni alle situazioni critiche delle comunità più bisognose.

Quando e ovunque si verifica un disastro, i Lions sono spesso tra i primi a prestare soccorso. E la Fondazione Lions Clubs International (LCIF) è pronta a sostenere gli sforzi dei Lions con i suoi programmi globali di contributo in caso di disastri.


1972: Inondazioni negli USA
La LCIF ha erogato il suo primissimo contributo di 5.000 USD al distretto 5-SW per assistere le vittime dell’inondazione di Rapid City, città nelle Black Hills del Sud Dakota. Rimasero ferite tremila persone e furono distrutte 1.335 case quando 380 mm di pioggia caddero sulla città, trasformando le strade in torrenti e provocando la successiva rottura della diga sul Canyon Lake. I Lions sono stati fra i primi ad arrivare in loco per portare soccorso immediato alla comnunità devastata.

Nessuno sa quando o dove possa colpire una calamità naturale. Aiuta subito la LCIF a portare avanti i suoi sforzi di soccorso in caso di disastri con una donazione. Insieme possiamo assicurarci che i Lions siano sempre presenti dove c’è bisogno di loro.

Fai una donazione

2004: Tsunami nell’Oceano Indiano
L’ultima settimana del 2004 ha provocato il più grande e devastante disastro naturale della storia moderna: uno tsunami nell’Asia del sud che il mondo non aveva mai visto. In risposta allo tsunami, la LCIF ha assegnato oltre 15 milioni di USD per attività di ricostruzione a lungo termine in Thailandia, India, Indonesia e Sri Lanka. Causato da un terremoto di magnitudo 9.1 sulla scala Richter, il devastante tsunami ha causato oltre 230.000 vittime e incredibile distruzione in oltre 14 paesi. Con il supporto della LCIF, i Lions hanno ricostruito più di 4.000 case e numerosi centri comunitari, scuole e orfanotrofi.

Indian Ocean image

2005: Uragano negli USA
Quando l’uragano Katrina ha distrutto molti stati del sud degli Stati Uniti, la LCIF ha aiutato i Lions a unire le forze e a ricostruire le comunità devastate. La LCIF ha mobilitato 5 milioni di USD per la ricostruzione immediata e a lungo termine in Alabama, Florida, Louisiana e Mississippi, stimando di aver portato benefici a tre milioni di persone. Questi fondi hanno aiutato a ricostruire e a donare forniture alle scuole, ricostruire o stabilire cliniche oculistiche e banche degli occhi Lions e fornire strumenti di assistenza e di riabilitazione per i disabili.

Hurricane USA

2008: Terremoto in Cina:
Dopo la distruzione di un villaggio della Cina centrale a causa di un terremoto, i Lions e la LCIF hanno risposto al bisogno di ricostruire 150 case e tre scuole con un  contributo di 1.075.765 USD. I Lions cinesi hanno donato beni e si sono uniti ai locali per ricostruire la comunità bisognosa.

Earthquake in China image

2010: Terremoto di Haiti
Dopo il devastante terremoto che ha colpito Haiti nel 2010, la LCIF e i Lions si sono messi immediatamente al lavoro. La LCIF ha mobilitato più di 6 milioni di USD per fornire aiuto e speranza alle vittime del disastro. Con il supporto della LCIF, i Lions di tutto il mondo hanno:

  • Creato tre campi per offrire rifugio nelle tende e sicurezza a 2.500 persone
  • Lavorato per aiutare a ricostruire infrastruttura vitale con un’opera di pulizia senza precedenti
  • Costruito 600 alloggi permanenti ed aule di formazione professionale presso una scuola per non udenti.
Earthquake in Haiti

2012: Super tempesta negli USA
Le coste caraibiche e orientali degli Stati Uniti sono state colpite dalla fortissima tempesta Sandy, un uragano letale e distruttivo. La LCIF ha erogato un Contributo per catastrofi di grave entità di 100.000 USD proveniente dal Fondo per i soccorsi in caso di disastri, permettendo ai Lions dell’area colpita di fornire assistenza immediata.

Oltre al contributo per catastrofi di grave entità, la LCIF ha mobilitato 640.000 USD attraverso Contributi per le emergenze ed assegnato donazioni ad aree colpite dalla tempesta, grazie a donazioni generose. Con questi fondi, i Lions sono stati in grado di offrire pasti, coperte, medicine e kit sanitari a coloro che hanno perso le loro case.

I Lions delle aree colpite non sono stati i soli a fornire aiuto ai bisognosi. Molti altri Lions generosi hanno inviato beni, organizzato raccolte di fondi ed effettuato donazioni al  Fondo per i soccorsi in caso di disastri della LCIF.

Superstorm in the USA

2017: Uragano a Porto Rico
L’uragano Maria, la peggiore tempesta che abbia colpito Porto Rico in oltre 80 anni, è arrivata soltanto due settimane dopo che l’uragano Irma era passato appena a nord dell’isola, lasciando senza elettricità oltre un milione di persone. La LCIF ha erogato un contributo per catastrofi di grave entità di 100.000 USD per sostenere i soccorsi e la ricostruzione di Porto Rico a seguito di questo uragano distruttivo. Il video qui sotto presenta la storia di speranza e guarigione dei Lions di Porto Rico.



2018: Inondazione in India
Oltre 1.000.000 di persone sono state evacuate e più di 40 sono state uccise da estese inondazioni in India. La LCIF ha dato speranza a Kerala nel 2018 grazie ad un contributo per catastrofi di grave entità di 100.000 USD che ha permesso ai Lions locali di procurare cibo, acqua ed altri bisogni immediati a oltre 60.000 persone sfollate a causa delle inondazioni e degli smottamenti.

Flooding in India

2018: Terremoto in Giappone
Un terremoto di magnitudo 6.6 ha colpito la sottoprefettura di Iburi nella parte meridionale di Hokkaido. Il terremoto è stato fortemente sentito a Hokkaido e nella Prefettura di Aomori, ed ha causato disfunzioni del servizio elettrico in Hokkaido lasciando senza elettricità 5,3 milioni di residenti. L’isola è stata lasciata senza elettricità mentre massicci smottamenti seppellivano case e distruggevano infrastrutture. La LCIF ha erogato 392.479 USD per sostenere i soccorsi e ripristinare la normalità nella vita degli abitanti di Hokkaido.

Earthquake in Japan image

2019: Uragano alle Bahamas
La LCIF ha esteso un contributo per catastrofi di grave entità di 100.000 USD per sostenere gli sforzi di soccorso dei Lions nelle Bahamas, dove l’uragano Dorian ha devastato le isole di Grand Bahama e Abaco. Migliaia di persone hanno perso le loro case. L’uragano di categoria 5 ha colpito le Bahamas con venti di 290 km/h, pareggiando il record di più forte uragano atlantico che abbia toccato terra.

Bahamas image

Donare alla Fondazione
I nostri club e fondazioni locali son sempre presenti per assistere in caso di bisogno, ma le esigenze sono più grandi di quanto i club singoli possano fare. Sono questi i casi in cui la nostra fondazione, la LCIF e la Campagna 100 entrano in gioco. Scopri di più sulla missione della LCIF attraverso la Campagna 100:LCIF Potenza del Service – che si impegna a fondo a favore dei soccorsi in caso di disastri e per la preparazione e risposta alle calamità naturali quando e dove si verificano.

Fai una donazione


Bill Hatzos è lo specialista senior del marketing presso la Fondazione Lions Clubs International.