La salute e la sicurezza dei nostri Lions, dei nostri impiegati e delle nostre comunità sono la nostra massima priorità.

Leggi la

nostra risposta

al COVID-19.

Unisciti alla LCIF nel suo impegno a sostenere gli interventi di soccorso dei Lions facendo una donazione al 

Fondo per i soccorsi in caso di disastri.
Home The Lions Blog I Lions raccolgono milioni per vaccinare milioni

I Lions raccolgono milioni per vaccinare milioni

Jamie Konigsfeld Maggio 23, 2019

Immaginate una malattia così contagiosa che una persona infetta su un autobus affollato è in grado di trasmettere il virus a 90-100 passeggeri non vaccinati.  Delle persone infette, oltre il 10% sarà ucciso dalla malattia, mentre il 30% dei sopravvissuti soffrirà di complicazioni permanenti, come perdita dell'udito o della vista, danni cerebrali, polmonite, carenza di vitamina A o encefalite.

Grazie al programma di sostegno dei Lions, siamo in grado di mobilitare la gente, partendo dalle popolazioni rurali fino ad arrivare ai vertici del nostro governo.

Stiamo parlando di una malattia reale che ogni anno miete quasi 90.000 vite, la maggior parte di bambini.  Questa malattia ha un nome: morbillo.

Una scintilla di speranza
Con la giusta immunizzazione il morbillo può essere sconfitto. Ecco perché i Lions e la Fondazione Lions Club International (LCIF) hanno aderito all’Iniziativa per la lotta al morbillo, una campagna di vaccinazione di massa che ha visto coinvolti fino a oggi 31 paesi.

Con un contributo iniziale elargito dalla Fondazione Bill & Melinda Gates nel 2010, i Lions hanno concentrato le loro iniziative nelle seguenti aree:

  1. Sensibilizzazione a livello locale e nazionale
  2. Partecipazione diretta a campagne di marketing e di mobilitazione
  3. Supporto finanziario

Grazie al loro lavoro, sono stati vaccinati 41 milioni di bambini in Etiopia, Madagascar, Mali e Nigeria. Questo ha spinto i Lions a intensificare i loro sforzi e a sostenere attivamente campagne in Camerun, Haiti, Kenya, Nepal, Uganda e Zambia.  Fino al 2012 i Lions hanno contributo a vaccinare più di 150 milioni di bambini contro il morbillo.

Lions Raise Millions to Vaccinate Millions School Visit image

""Grazie al programma di sostegno dei Lions, ha dichiarato il Past Governatore Distrettuale etiope Dott. Tebebe Berhan, siamo in grado di mobilitare la gente, partendo dalle popolazioni rurali fino ad arrivare ai vertici del nostro governo”.

"Questo è un lavoro davvero necessario. I servizi sanitari e sociali sono aree trascurate nel mio paese e siamo felici di ricevere il vostro aiuto", ha detto Ram Baran Yadav, ex presidente del Nepal.

I Lions e un megafono
Ciò che rende queste iniziative così efficaci è che i Lions fanno parte delle comunità che servono e sanno come raggiungere chi hanno vicino.  Che si tratti di andare da porta a porta per educare i genitori di bambini piccoli, o di organizzare parate e distribuire volantini, o acquistare spazi per annunci radiofonici, i Lions e i loro partner sanno come far circolare la voce. E non è tutto.

Lions Raise Millions to Vaccinate Millions image 1 MD3231 Rally

Da una scintilla a un incendio
Nel 2013 la LCIF si è impegnata a raccogliere 30 milioni di dollari entro dicembre 2017 ed ha perfino superato quell’obiettivo. Il dipartimento per lo sviluppo internazionale del Regno Unito (DFID) e la Fondazione Gates hanno donato la stessa somma raccolta dai Lions, per una donazione complessiva di oltre 61 milioni di dollari alla Gavi, The Vaccine Alliance, un'organizzazione internazionale impegnata nella distribuzione di vaccini nuovi e non utilizzati ai bambini dei paesi più poveri. Grazie a questa iniziativa oltre 110 milioni di bambini sono stati vaccinati contro il morbillo.

"La Gates Foundation è molto fiera di essere stata al vostro fianco nei primi progetti per la lotta al morbillo e siamo felici di poter continuare a lavorare insieme”, ha detto William H. Gates, Sr, co-fondatore della Fondazione Bill and Melinda Gates. Se volete andare veloci, andate da soli. Se volete andare lontano, andate insieme.  Con i Lions alla guida, andremo certamente molto lontano”.

Visita il sito web LCIF.org/BE100  per scoprire come la Campagna 100 sponsorizzerà e realizzerà i programmi che rispondono ai bisogni specifici delle popolazioni a rischio e indifese come gli anziani, i disabili, le donne, gli orfani e delle altre persone che sono colpite in modo sproporzionato da fattori socio-economici e che necessitano di servizi speciali.


Jamie Konigsfeld è specialista del contenuto di marketing della Fondazione Lions Clubs International.