Aiuta coloro che nel mondo hanno bisogno di assistenza e sicurezza facendo una donazione
al Fondo per i rifugiati e gli sfollati della LCIF. Scopri come stiamo supportando l'Ucraina.

Home Centro risorse Formazione sullo sviluppo di nuovi club

Formazione sullo sviluppo di nuovi club

  1. Perché il mio distretto dovrebbe organizzare una formazione per lo sviluppo di nuovi club?
  2. Chi può richiedere l'organizzazione di una formazione?
  3. Come si fa a sapere se la formazione è stata approvata?
  4. Qual è la durata della formazione? 
  5. Quanti partecipanti sono richiesti?
  6. Chi dovrebbe partecipare alla formazione?
  7. Quanti nuovi club è possibile costituire da una formazione?
  8. È possibile reclutare soci per un club esistente?
  9. Quanto costa organizzare una formazione?
  10. Dove si deve tenere il corso e chi sostiene le spese per la sala?
  11. Chi copre i costi del consulente?
  12. Possono essere utilizzati i fondi del GMT locale?
  13. È incluso un componente di training in aula?
  14. In che cosa consistono i contatti porta a porta e il reclutamento?
  15. Quali materiali fornirà LCI? Chi riceverà i materiali da LCI?
  16. Quali materiali sono necessari?
  17. Quali sono le responsabilità del distretto?
  18. Quali sono le responsabilità degli organizzatori del club?
  19. È garantito che al termine della formazione verrà costituito un nuovo club?
  20. Il consulente può aiutare durante la riunione informativa del nuovo club?
  21. Che cosa accade se non si raggiungono i 20 soci richiesti per la costituzione di un nuovo club?
  22. Questa formazione può essere utilizzata per aumentare il numero di soci di club esistenti?


1. Perché il mio distretto dovrebbe organizzare una formazione per lo sviluppo di nuovi club?
Grazie alla presenza di un consulente per lo sviluppo di nuovi club presso il distretto per lo svolgimento del workshop, i Lions apprendono importanti ed efficaci strategie per la formazione di nuovi club. Il workshop contribuisce a migliorare le tecniche di reclutamento dei Lions esperti di club già esistenti, ad allargare le competenze dei leader di distretto nei programmi di crescita associativa e consente di ricevere la formazione di un consulente esperto nello sviluppo di nuovi club. Tutto senza alcuna spesa da parte del distretto.

2. Chi può richiedere l'organizzazione di una formazione?
Qualsiasi membro del team del governatore distrettuale o del GMT distrettuale può richiedere una formazione compilando il modulo di richiesta.

3. Come si fa a sapere se la formazione è stata approvata?
Quando LCI esamina e approva la formazione, assegna un consulente e comunica via e-mail al team del governatore distrettuale, al coordinatore GMT distrettuale e all'organizzatore del club indicati sul modulo di richiesta che la richiesta è stata approvata e fornisce i dettagli del consulente.

4. Qual è la durata della formazione?
I workshop durano da un minimo di tre giorni a un massimo di cinque giorni, a seconda della richiesta del distretto. Più lunga è la formazione e più alto sarà il numero dei soci che possono essere reclutati. Poiché ogni distretto è diverso, la durata della formazione viene determinata dopo i colloqui con il consulente. Solitamente la formazione inizia la mattina fra le 8 e le 9 e si conclude fra le 16 e le 17.

5. Quanti partecipanti sono richiesti?
Idealmente LCI richiede almeno 10 partecipanti, tuttavia siamo consapevoli che in alcune aree questo possa essere difficile. Per questa ragione ogni giorno dovrebbe partecipare almeno un leader di distretto per affiancare il consulente nelle attività di reclutamento.

6. Chi dovrebbe partecipare alla formazione?
LCI consiglia di coinvolgere nella formazione i componenti del team del governatore distrettuale, il Global Membership Team, i presidenti di circoscrizione, i presidenti di zona, i soci del club sponsor e i Lion Guida che collaboreranno con il nuovo club.

7. Quanti nuovi club è possibile costituire da una formazione?
Dopo ogni formazione DEVE essere costituito almeno un nuovo club e non vi sono limiti al numero di club che il distretto può fondare. I distretti possono utilizzare le strategie apprese per formare tutti i club che sono in grado di supportare. Da una singola formazione si suggerisce di iniziare con due località per i nuovi club.

8. È possibile reclutare soci per un club esistente?
Questo programma è pensato in particolare per la formazione di nuovi club. Siete invitati a utilizzare le strategie apprese per il reclutamento di soci per i nuovi club e applicarle a club esistenti al termine della formazione.

9. Quanto costa organizzare una formazione?
Non sono previsti costi diretti per il distretto che organizza la formazione. Alcuni distretti sostengono le spese dei pasti o rimborsano il costo di viaggio per i partecipanti alla formazione.

10. Dove si deve tenere il corso e chi sostiene le spese per la sala?
È consigliabile tenere la formazione in una località nelle vicinanze delle aree potenziali. Si suggerisce di tenere la formazione presso la sede di un Lions club esistente o in un altro luogo che non preveda costi.

11. Chi copre i costi del consulente?
LCI rimborsa al consulente i costi relativi a trasporti, vitto e alloggio.

12. Possono essere utilizzati i fondi del Global Membership Team?
Dipende dal distretto. Verificate con il coordinatore GMT distrettuale o con un componente del team del governatore distrettuale.

13. È incluso un componente di training in aula?
Sì, parlatene con il consulente che vi è stato assegnato.

14. In che cosa consistono i contatti porta a porta e il reclutamento?
I contatti porta a porta e il reclutamento consistono nell'invitare leader della comunità e del mondo degli affari oltre ai residenti previo appuntamento o passando dai loro uffici o dalle loro abitazioni per invitarli a unirsi ai Lions.

15. Quali materiali fornirà LCI? Chi riceverà i materiali da LCI?
LCI fornirà una Guida allo Sviluppo di Nuovi Club, un kit per l'estensione, oltre a brochure e moduli di domanda aggiuntivi. Questi materiali verranno consegnati dal consulente.

16. Quali altri materiali/attrezzature sono necessari?
Parlatene con il consulente che vi è stato assegnato. Generalmente per la formazione in aula sono necessari un computer laptop, un proiettore e uno schermo.

17. Quali sono le responsabilità del distretto?

  • Completare i moduli online Creazione di nuovi club e Invito all'impatto tramite il Centro Didattico Lions prima di inviare la richiesta per la formazione
  • Promuovere e incoraggiare la partecipazione alla formazione e alle attività di reclutamento
  • Individuare due Lions Guida Certificati (o due Lions che diventeranno Lions Guida Certificati)
  • Individuare uno o più club sponsor per le aree potenziali
  • Inviare la richiesta di charter tramite MyLCI o la richiesta per club satellite e il rapporto soci del satellite al Dipartimento Nuovi Club
  • Supportare il nuovo club
  • Organizzare il trasporto del consulente da/per l'hotel alla sede della formazione, all'area di reclutamento e il trasferimento da/per l'aeroporto

18. Quali sono le responsabilità degli organizzatori del club?
Gli organizzatori del club devono collaborare con il consulente per quanto concerne la logistica della formazione per garantirne un buon esito. Questo comprende avere effettuato le seguenti attività prima della formazione:

  • Identificazione di due Lions Guida Certificati.
  • Compilazione della Valutazione dei bisogni comunitari per le aree potenziali.
  • Pianificazione degli incontri con i leader della comunità.
  • Stampa, prima della formazione, dei volantini per il reclutamento con i dettagli sull'incontro informativo.
  • Disponibilità dei partecipanti a essere presenti tutti i giorni della formazione per le attività di reclutamento con il consulente.
  • Attività aggiuntive assegnate dal consulente.
  • Identificazione del club sponsor.
  • Organizzazione degli spazi in cui tenere la formazione e le riunioni informative e organizzative.

L'organizzatore del club è la persona responsabile di verificare che sia stata effettuata un'adeguata attività di follow-up e che i nuovi club siano pronti per la fondazione.

19. È garantito che al termine della formazione verrà costituito un nuovo club?
LCI sarebbe lieta di poter garantire che dopo ogni formazione venga costituito un club, ma questo dipende dalle attività di follow-up del distretto dopo la partenza del consulente. Il consulente è disponibile telefonicamente o via e-mail per discutere strategie e problematiche dopo la sua partenza. La quantità di lavoro che viene svolta in anticipo nella comunità prima del reclutamento può determinare un aumento significativo della percentuale di successo della formazione.

20. Il consulente può aiutare durante la riunione informativa del nuovo club?
Certamente, se la riunione informativa è prevista durante la formazione. Parlatene con il consulente che è stato assegnato.

21. Che cosa accade se non si raggiungono i 20 soci richiesti per la costituzione di un nuovo club?
Dopo 8 settimane, se il club non è stato fondato, il distretto DEVE fondare un club satellite. Questo per garantire che i distretti mantengano coinvolte le persone interessate (o che hanno pagato). Quando il club satellite raggiunge i 20 soci si consiglia di trasformarlo in un nuovo club.

22. Questa formazione può essere utilizzata per aumentare il numero di soci di club esistenti?
Le strategie apprese nel workshop possono essere utilizzate per aumentare il numero di soci di club esistenti