Home I Lions celebrano i 20 anni di SightFirst in Madagascar
 

I Lions celebrano i 20 anni di SightFirst in Madagascar

Jamie Konigsfeld Maggio 10, 2019

La cataratta è la prima causa della cecità nel mondo. Oltre 20 anni fa, i Lions del Madagascar hanno avviato un progetto SightFirst per affrontare questo problema con il desiderio di cambiare la vita delle persone affette da questo problema. Da allora, questi Lions hanno fatto molto di più.

"Quando vediamo i sorrisi delle persone che aiutiamo, il nostro cuore si riempie di gioia", afferma la socia Lion Anja Ramilison del Club Lions di Antananarivo. "Nessuna ricchezza al mondo può essere paragonata alla sensazione di felicità che scaturisce dall'aiutare gli altri".

Lions SightFirst Madagascar, un programma sostenuto dalla Fondazione Lions Clubs International (LCIF), ha recentemente festeggiato il suo 20 ° anniversario, impegnata da oltre due decenni nel recupero della vista e nell’assistenza oculistica completa per gli abitanti del Madagascar.

Nessuna ricchezza al mondo può essere paragonata alla sensazione di felicità che scaturisce dall'aiutare gli altri.



Secondo i dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, circa 1,3 miliardi di persone in tutto il mondo vivono con un problema alla vista, sia che si tratti di un errore refrattivo, di cataratta o di altra patologia oculare. Tuttavia, l’80% di problemi alla vista possono essere evitati. Spesso basta solo un paio di occhiali per vederci bene. Ciò nonostante, per milioni di persone oggi la vita si riduce a una serie di immagini sfocate.

In Madagascar quasi l'80% della popolazione vive con meno di 1,90 USD al giorno e non può permettersi visite oculistiche o occhiali.  Quindi, oltre a un grave problema di cataratta, ci sono molte persone che vivono con errori refrattivi non corretti. I genitori che hanno perso la vista non sono più in grado di prendersi cura delle loro famiglie e di lavorare, non potendo, così, guadagnarsi da vivere. Oltre a una situazione economica estremamente difficile, la cecità e le disabilità visiva causano altri problemi di salute, riducendo la durata della vita media.

Avendo individuato l’enorme problema, i Lions del Madagascar hanno aperto il Centro oculistico SightFirst Madagascar, aperto tutti i giorni della settimana per fornire cure oculistiche a coloro che ne hanno bisogno.  Il centro fornisce assistenza oculistica e trattamento dell’errore refrattivo non corretto, mettendo anche a disposizione occhiali realizzati in loco. Inoltre, il centro offre formazione al personale medico per eseguire screening e interventi di cataratta che ripristinano la vista in pazienti non vedenti.

Nei suoi 20 anni di storia, il Centro SightFirst del Madagascar ha fatto passi da gigante contro le patologie oculari e la cecità.  Nello specifico il centro ha:

  • Eseguito 77.794 interventi di cataratta
  • Distribuito 101.644 paia di occhiali
  • Diagnosticato e trattato 602 casi di retinopatia diabetica
  • Addestrato più di 60 medici

Questi risultati non sarebbero stati ottenuti senza la LCIF e il supporto di 53 club Lions e Leo. Complessivamente la LCIF ha assegnato oltre 1 miliardo di dollari USA sotto forma di contributi a SightFirst Madagascar.

Per celebrare il loro 20 ° anniversario, i club SightFirst Madagascar Lions e Leo hanno organizzato una parata e hanno ospitato un grande evento di screening della vista. Più tardi quel giorno, i dipendenti SightFirst del Madagascar sono stati premiati dalle autorità locali per il loro encomiabile servizio.

Visita LCIF.org/BE100 per scoprire come la Campagna 100 sarà alla base delle iniziative mirate a debellare la cecità causata da un’infezione e i problemi alla vista e migliorare la qualità di vita dei non vedenti e degli ipovedenti.


Jamie Konigsfeld è specialista del contenuto di marketing della Fondazione Lions Clubs International.