Il luna park dei VIP

Facciamoli sorridere

Farsi largo fra la folla e la confusione di un luna park può essere complicato, in particolare per i disabili. Questo, unitamente alla spesa, può costituire un limite per le uscite familiari.

Intervengono i Lions

In Indiana, gli Zionsville Lions volevano entrare in contatto con persone con esigenze speciali e con le loro famiglie. Con questo obiettivo in mente, hanno deciso di aprire in anticipo i cancelli del loro Fall Festival e di invitare alcuni VIP. "I bambini vogliono solamente essere se stessi e sentirsi partecipi. E noi li faremo sentire proprio così" dice Phil Howard, dello Zionsville Lions Club. "Ho un figlio affetto da sindrome di Down che è entusiasta al pensiero di salire sulle giostre insieme ai suoi amici. È una serata davvero speciale".

Divertimento per tutti

Il luna park dei VIP è aperto nella serata di venerdì nel corso dell'annuale Fall Festival di Zionsville.
A questo evento si possono vedere un sacco di sorrisi. Oltre alle giostre, i VIP di ogni età avranno la possibilità di godersi una cena gratuita, un minizoo con animali da cortile e uno spettacolo di magia, oltre alla mascotte dei vigili del fuoco e alla partecipazione di altri ospiti speciali. "Siamo arrivati presto e sembrava che stessimo festeggiando la sindrome di Down di nostro figlio, invece di viverla come una sofferenza. È stata una fortuna arrivare quando ancora c'era poca gente. Si è divertito tantissimo e ha potuto condividere tutto questo con la sua sorellina", ha detto Melissa Bowman. 

"Li abbiamo colpiti, ma penso che loro abbiano lasciato un'impressione ancora più grande in noi", ha commentato Leigh Ann Akard, Lion di Zionsville.

Informazioni in pillole

I soci del 125 Zionsville Lions Club organizzano e gestiscono nel Lions Park il Fall Festival, della durata di tre giorni, con la partecipazione di circa 20.000 persone. Al luna park dei VIP partecipano oltre 500 ospiti, molti dei quali provenienti da altri stati. Il club ha ricevuto ringraziamenti sinceri e il numero di sorrisi è stato impagabile.

Luogo: Zionsville, Indiana (USA)
Zionsville, Indiana (USA)

Suggerimenti e strumenti

Impegnarsi per farlo avverare: Come organizzare un luna park dei VIP

Perché il club ha scelto questo progetto? »
Abbiamo letto un articolo riguardante un evento simile sulla rivista THE LION. Poiché all'interno del nostro Lions club vi sono diverse famiglie che hanno parenti con esigenze speciali, l'idea di un luna park dei VIP è sembrata improvvisamente la più ovvia.
Da dove avete iniziato? »
Abbiamo contattato i dipartimenti per l'educazione speciale di sei scuole della zona e altri gruppi locali (Best Buddies, Arc Rehabilitation e così via) e abbiamo inviato loro gli inviti per il luna park dei VIP. La notizia si diffusa anche con il passaparola.
Come gestite il luna park? »
Il luna park è aperto la prima sera del Fall Festival, quando c'è meno affollamento e ci sono principalmente famiglie con bambini. La registrazione dei VIP inizia alle 17.00. Ai VIP viene consegnato un cinturino da polso verde, che identifica i partecipanti all'evento e dà diritto al cibo gratuito. Ai VIP vengono consegnati anche due cinturini gialli, che possono essere condivisi con i membri della famiglia e che danno diritto all'ingresso gratuito alle giostre dalle 18.00 alle 20.00.
Come avete finanziato il progetto? »
Per poter realizzare il luna park dei VIP ci siamo avvalsi della collaborazione di altri gruppi: Chick-fil-A ha offerto cibo e bevande, una chiesa della zona ha fornito 500 granite, Kiwanis, Arc Rehab e privati hanno fatto donazioni in denaro che ci hanno consentito di fornire gettoni per le giostre ai VIP.
Qualche consiglio particolare? »
La chiave dell'evento è coinvolgere gli ospiti VIP nel Fall Festival, in modo che sia gli ospiti VIP sia le loro famiglie si sentano parte della comunità. È altresì importante parlare con gli addetti al luna park per accertarsi che comprendano le esigenze particolari che alcuni ospiti potrebbero avere nel corso della serata. Ad esempio, alcuni hanno consentito ai VIP di giocare fino a che hanno vinto.

"La possibilità di arrivare presto, quando c'è meno affollamento, e le attenzioni gli addetti che si sono presi cura di noi hanno reso magnifica questa esperienza."

John Heigl,
Padre di un VIP

"Quando si riuniscono i vicini e la gente si stringe la mano e si sorride, allora si è veramente reso un grande servizio alla comunità."

Phil Howard,
Zionsville Lions Club

"Vogliamo ringraziare il Lions club per averci fornito questa opportunità."

Melissa Bowman,
Madre di un VIP

© Lions Clubs International
300 W. 22nd Street, Oak Brook, IL 60523-8842

Custom web development, hosting and implementation provided by Alkon Consulting