Visit LCIF's new websiteLions Clubs International
Lions Worldwide Week of Service
Lions Clubs Online Radio
HomeHome  >  Il Nostro Impatto  >  Lions In Azione  >  Ski for Sight Ski for Sight

Offrire ai non vedenti l'opportunità di percorrere le piste

Ogni anno, con l'avvicinarsi dell'inverno gli abitanti del midwest degli Stati Uniti si preparano ad affrontare alcuni mesi di freddo intenso. Per i non vedenti e gli ipovedenti che vivono in questo clima rigido, gli sport invernali possono sembrare fuori portata.

Luogo: DeKalb, Illinois, USA

Intervengono i Lions

I Lions del nord dell'Illinois volevano che i vicini non vedenti avessero la possibilità di provare in prima persona la gioia che l'inverno può donare. I soci di 13 club si sono riuniti per creare "Ski for Sight", un evento della durata di un weekend che ogni inverno promuove uno spirito di amicizia e offre attività all'aria aperta ai non vedenti. Dave Striker del Waterman Lions Club ha detto, "È un piacere organizzare un evento che riceve un'accoglienza così calorosa. Vediamo i sorrisi sui visi delle persone che non hanno mai sciato in vita loro ed è gratificante anche per noi."

Il paese delle meraviglie invernale

Da oltre 25 anni, sciatori non vedenti e ipovedenti si immergono nella natura grazie ai Lions. Lo sciatore Darrell Washington ha raccontato che l'evento è molto piacevole per tutti. "La regola numero uno è divertirsi. Questo è il nostro motto. Non importa se cadiamo... quello che conta è divertirsi," ha detto Washington.

Gli sciatori hanno l'opportunità di accrescere la fiducia in se stessi e sodalizzare con altre persone che hanno esperienze comuni. Dave Smolka, non vedente, ha incontrato la moglie Terri proprio a Ski for Sight. Ora partecipano insieme alla figlia, anche lei non vedente, in modo che anche lei possa provare questa importante esperienza di condivisione. "Cerco di non concentrarmi sulla disabilità, ma di mostrare l'abilità," ha spiegato Smolka. "Se ti sforzi puoi riuscire a fare qualsiasi cosa. Non importa se cadi. L'importante è l'impegno."

Informazioni in pillole

Nel corso degli anni almeno una decina di partecipanti all'evento Ski for Sight sono diventati soci di club Lions. Ognuno dei 13 Lions club del Distretto 1J che partecipano sponsorizza un'attività nel corso del weekend. Ogni anno partecipano quasi 100 persone fra non vedenti e ipovedenti.

Suggerimenti e strumenti

Impegnarsi per farlo avverare: Come coordinare un evento con altri club

Come vi siete organizzati per questo progetto?  »
Sapevamo che la gestione di un intero weekend di sci, pesca nel ghiaccio e altre attività era troppo per un solo club. Abbiamo pensato che se ogni club avesse dato un contributo al weekend, l'esperienza dei partecipanti sarebbe stata migliore.
Come coordinate l'evento? »
Per circa sei mesi prima del weekend, ci riuniamo per discutere le varie attività e le cose da fare. In questo modo abbiamo tempo per discutere insieme e ognuno è informato sulle attività che stanno seguendo gli altri.
Come pubblicizzate l'evento?  »
Questo tipo di evento ha un pubblico specifico e gran parte della pubblicità avviene con il passa parola. Abbiamo partecipanti che vengono ogni anno e ne parlano agli amici.
Quali tipi di risorse sono necessarie per gestire il progetto?  »
Raccogliamo fondi ma abbiamo anche un certo numero di sponsor. L'evento si tiene da oltre 20 anni e le aziende sono liete di contribuire alle attività del weekend.
Qualche consiglio particolare?  »
La collaborazione è un aspetto determinante ed è consigliabile accettare tutto l'aiuto che viene offerto. Bisogna essere organizzati e tenere traccia di chi sta facendo che cosa per non diventare matti!
"Quello che mi piace più di tutto è lo sport, l'amicizia e stare semplicemente insieme e rivedere vecchi amici."

Todd Roepke,
Sciatore

"Di solito due terzi dei partecipanti sono persone che hanno già partecipato in passato, ma abbiamo anche nuove persone. Cerchiamo di coinvolgerle nell'evento e speriamo che partecipino anche l'anno dopo."

Larry Werline,
Presidente del comitato Ski for Sight

"Partecipo tutti gli anni perché mi piace avere l'opportunità di stare con altre persone non vedenti. È una situazione in cui da minoranza divento maggioranza."

Darrell Washington,
Sciatore

© Lions Clubs International       300 W. 22nd Street, Oak Brook, IL 60523-8842

Custom web development, hosting and implementation provided by Alkon Consulting