Visit LCIF's new websiteLions Clubs International
Lions Worldwide Week of Service
Lions Clubs Online Radio
HomeHome  >  News ed Eventi  >  Redazione  >  News Release

News Release

Contatto per i servizi di informazione::
Nicole Brown
630-468-6887

Prevenire il morbillo e migliorare la salute di 41 milioni di bambini

È possibile vedere un video della campagna in Madagascar

Il programma pilota dell’Iniziativa sul morbillo dei Lions è un partner nella lotta contro il morbillo, con l’obiettivo di vaccinare 41 milioni di bambini in Etiopia, Madagascar, Mali e Nigeria. I Lions e la Fondazione Lions Clubs International (LCIF)  puntano a vaccinare almeno il 95 percento dei bambini di età compresa tra i 9 e i 47 mesi.

La Fondazione si affianca all’Iniziativa sul morbillo a sostegno delle attività mondiali volte alla protezione dei bambini dal morbillo e al rafforzamento dei servizi di vaccinazione ordinaria. Questa partnership è finanziata congiuntamente dalla LCIF e dalla Fondazione Bill & Melinda Gates.

L’obiettivo delle campagne di  vaccinazione svolte in ottobre in Etiopia e in Madagascar, era la vaccinazione di oltre 10 milioni di bambini. Campagne finalizzate alla vaccinazione di altri 31 milioni di bambini verranno lanciate nella Nigeria settentrionale nel mese di gennaio, e nella Nigeria meridionale e nel Mali nel mese di febbraio.

“Presso una clinica di un villaggio rurale in Madagascar, ho conosciuto Marie Louise Razafindrazanana, che vi aveva portato il figlio di nove mesi, Patrick, perché venisse vaccinato. Conosceva fin troppo bene i pericoli del morbillo, perché aveva perso una figlia a causa di tale malattia", ha affermato Eberhard J. Wirfs, Presidente della Fondazione Lions Clubs International. “Ma queste madri sanno che noi Lions stiamo offrendo ai figli la speranza di una vita lunga e sana”.

I Lions sono da tempo impegnati a migliorare la salute dei bambini e a prevenire la cecità su scala globale. Il coinvolgimento dei Lions nel programma pilota si concretizza in attività di assistenza e patrocinio a tutti i livelli, di promozione di attività di vaccinazione e sostegno finanziario. Le squadre di leadership Lions nei quattro paesi pilota operano a stretto contatto con i Ministeri della Salute e con altri partner dell’Iniziativa sul morbillo.

“Siamo molto felici che il Lions Clubs International stia ampliando il proprio coinvolgimento nella lotta contro il morbillo e a favore del rafforzamento delle vaccinazioni ordinarie,” ha dichiarato il Dr. Walt Orenstein, Vice Direttore dei servizi per la distribuzione dei vaccini della Fondazione Gates. “Grazie alla propria diffusione in tutto il mondo, la collaborazione offerta dai Lions svolge un ruolo fondamentale nel garantire che  vaccini sicuri ed efficaci giungano alle famiglie che ne hanno più bisogno”.

Il morbillo è, nei bambini, la prima causa di morte prevenibile con un vaccino. Si tratta di una malattia virale altamente contagiosa che può condurre alla cecità o alla morte dei bambini. Benché i vaccini siano facilmente disponibili nei paesi sviluppati, tale malattia rimane un problema molto oneroso per la salute pubblica nel mondo in via di sviluppo. Gli esperti stimano che, nei prossimi tre anni, probabilmente moriranno, a causa di questa malattia, 1.7 milioni di bambini. Tale malattia è, in particolare tra i bambini,  anche un’importante causa di cecità prevenibile che colpisce le stesse popolazioni disagiate.

L’Iniziativa sul morbillo rappresenta una collaborazione a lungo termine tra leader mondiali nel settore della sanità pubblica, finalizzata a ridurre la mortalità dovuta al morbillo e la sua morbilità nel mondo. L’UNICEF, l’OMS, i Centri per il Controllo delle Malattie (CDC) statunitensi, la Croce Rossa Americana e la Fondazione delle Nazioni Unite sono tra le organizzazioni che contribuiscono a questo sforzo. Questa collaborazione globale ha contribuito alla vaccinazione di oltre 700 milioni di bambini dal 2001.

“L’Iniziativa sul morbillo è entusiasta ed ottimista riguardo alla nuova collaborazione con i Lions. I Lions, che hanno soci in molti dei paesi coinvolti nell’Iniziativa sul morbillo, possono offrire un insieme estremamente valido di mobilitazione sociale e di capacità organizzative affiancate ad un supporto politico che integra le attività delle nostre altre organizzazioni partner. Accogliamo, inoltre, con favore le attività di mobilitazione di risorse già messe in atto nel 2010 dai Lions per contribuire a sostenere i costi della campagna, in un momento di carenza di fondi”, ha affermato Andrea Gay, Direttore Esecutivo di Children's Health, della Fondazione delle Nazioni Unite.

L’impegno congiunto moltiplicherà notevolmente l’impatto della lotta al morbillo. Conseguentemente, molte più persone che non hanno accesso a servizi sanitari verranno vaccinate contro questa malattia infettiva e mortale e crescerà, nel mondo, il numero di comunità prive di morbillo.

###

Fondazione Lions Clubs International
La Fondazione Lions Clubs International è l'organizzazione di beneficenza di Lions Clubs International, la principale organizzazione di club di assistenza del mondo con 1,35 milioni di soci in 206 paesi e aree geografiche. LCIF è stata classificata da uno studio del Financial Times come la migliore organizzazione non governativa del mondo con cui stringere partnership. Attraverso SightFirst, la LCIF ha restituito la vista, oppure ne ha evitato la perdita, a 30 milioni di persone. Per saperne di più sulla LCIF, visitare il sito www.lcif.org.

Iniziativa sul morbillo
Lanciata nel 2001, l’Iniziativa sul morbillo, coordinata dalla Croce Rossa Americana, dalla Fondazione delle Nazioni Unite, dai Centri americani per il controllo e la prevenzione delle malattie, dall’UNICEF e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, offre supporto tecnico e finanziario a governi e comunità a favore di campagne di vaccinazione di massa e di sorveglianza delle malattie in tutto il mondo. L’Iniziativa ha reso possibile la vaccinazione di oltre 700 milioni di bambini, contribuendo a ridurre le morti da morbillo del 78 percento a livello mondiale (rispetto al 2000). Per saperne di più, visitare il sito www.measlesinitiative.org.

UN'IMMAGINE DI PACE

2013-14 Merit Award Winner Claire Maurus (Minnesota, USA)

"La pace cresce come un albero. Il nostro futuro ha le radici nel valore e nell'armonia di tutte le nazioni." »

Ulteriori informazioni sul concorso Un Poster per la PaceUlteriori informazioni sul concorso Un Poster per la Pace

© Lions Clubs International       300 W. 22nd Street, Oak Brook, IL 60523-8842

Custom web development, hosting and implementation provided by Alkon Consulting