Regolamento Lions inerente all'Ambiente Umano

Indian Peaks

Lions Clubs International riconosce il profondo impatto dell'attività umana sulle interrelazioni tra tutte le componenti dell'ambiente naturale, in particolar modo l'alta densità di urbanizzazione, l'espansione industriale, lo sfruttamento delle risorse e i progressi tecnologici conseguiti e in fase di sviluppo. Riconosce inoltre l'importanza critica di ripristinare e mantenere la qualità dell'ambiente per il benessere complessivo e lo sviluppo dell'umanità. Pertanto dichiara che incoraggiare e promuovere il benessere generale, contribuire a creare e mantenere condizioni nelle quali uomo e natura possano convivere in produttiva armonia e rispondere alle diverse esigenze, tra cui quelle sociali ed economiche, delle generazioni umane attuali e future sono le linee guida permanenti di Lions Clubs International.

Il raggiungimento di questo obiettivo ambientale richiederà l'accettazione della responsabilità da parte di cittadini e comunità e di società e istituzioni a tutti i livelli, in totale uguaglianza rispetto agli sforzi comuni. Gli individui di tutte le classi sociali, oltre che le organizzazioni di molti settori, con i loro valori e la somma delle loro azioni, daranno forma all'ambiente del mondo futuro. I governi locali e nazionali avranno la responsabilità delle azioni e delle politiche ambientali su larga scala per il proprio ambito di azione. Una classe crescente di problemi ambientali regionali o globali, o relativi all'ambito internazionale comune, richiederanno una fattiva collaborazione fra le nazioni e azioni da parte delle organizzazioni internazionali nell'interesse comune.

Il Lionismo è una delle organizzazioni internazionali che deve unirsi agli sforzi per mantenere e migliorare l'ambiente per l'umanità, a vantaggio delle generazioni presenti e future.

Adottato da Lions Clubs International
Consiglio di Amministrazione
Ottobre 1972

© Lions Clubs International
300 W. 22nd Street, Oak Brook, IL 60523-8842

Custom web development, hosting and implementation provided by Alkon Consulting