Visit LCIF's new websiteLions Clubs International
Strengthen the Pride
Lions Clubs Online Radio
HomeHome  >  Chi sono i Lions  >  La Nostra Leadership  >  Incontra i Leader  >  Presidente Internazionale

Presidente Internazionale

Presidente Internazionale 2014-15
Non un Joe comune

Joseph PrestonConosciamo il Lion Joe Preston

Lo avete conosciuto, o perlomeno avete conosciuto un Lion come lui. Senza orma di dubbio, non si diventa un presidente internazionale se si è un Joe comune. Nonostante questo, i contorni della sua vita sono routine e famiglia. È manager di una flotta per il concessionario Sanderson Ford, il più grande rivenditore della Ford per l'Arizona. Preston e sua moglie Joni hanno tre figli adulti; tutti loro ripensano con affetto ai ricordi familiari idilliaci, incluse le vacanze a San Diego e i sabati autunnali trascorsi allo stadio di football dell’Arizona State University facendo appassionatamente il tifo per gli amati Sun Devils. Hanno sette nipoti al di sotto dei 7 anni d'età, tutti maschi.

I Lions dell'Arizona incontrano Preston per la prima volta nel 1974 quando egli entra a far parte del Lions Mesa Host. Ha 21 anni. Un collega di lavoro lo invita alla riunione e dopo quell'incontro, Preston non lascerà più i Lions.

“Era incredibile... uscivi, lavoravi sui loro progetti di service e incontravi qualcuno che stava caricando 80 borse di giornali nel contenitore per il riciclaggio. Era alquanto difficile dire che non avresti fatto la tua parte del lavoro quando vedevi gli altri lavorare in quel modo”.

Come giovane Lion, Preston trova se stesso lavorando con i giovani. Organizza dei controlli della vista e promuove la lettura. La sua disponibilità nel farsi avanti rinforza il suo status di Lion e lo presenta con la sua rivelazione: “Il giorno in cui divenni un Lion”. Come volontario guida oltre trenta chilometri per portare le persone non vedenti in un centro per ciechi di Phoenix. I ciechi che accompagna sprizzano di gioia nell'attesa di incontrare i loro amici. Sentire che stava portando gioia agli altri ha un forte effetto su di lui. “Era sorprendente vedere quello che ne stavo ricavando. Sapevo che stavo facendo la differenza nella vita altrui”, afferma.

La crescita di Preston a livello personale e professionale è legata al suo crescente ruolo di Lion. “Essere un Lion mi ha permesso di acquisire così tante conoscenze che poi ho saputo usare nella mia vita professionale. Ti unisci per dei determinati motivi e resti per dei determinati motivi. Ma ci sono così tanti benefici collaterali insiti nell'essere un socio: si tratta di amicizie, di relazioni interpersonali”.

I Lions portano una relazione, in particolare. Al tempo Joni è socia del Lioness Club Pinnacle Peak e incontra il governatore distrettuale entrante Joe giunto in occasione dell'installazione dei soci fondatori. Joni e Joe si ritrovano poi ancora al congresso nazionale.

“Quello che mi colpiva di Joe era la sua energia, il suo entusiasmo per la vita e il suo buon cuore. Potevo dire subito che era un buon uomo”, afferma Joni. La loro vita sul tema Lions continua insieme ai loro figli che i Preston portano con loro ai congressi Lions e ai progetti di service.

Chi ha servito a fianco di Preston attesta le sue capacità interpersonali, la personalità dinamica e l'attenzione verso gli altri. L'elogio mette Preston a disagio. Egli preferisce che ci si concentri sull'obiettivo in programma. “Durante il mio mandato voglio fare tutto quello che posso per aumentare la quantità del service che offriamo e aiutare i nostri club a essere maggiormente produttivi ed efficienti”, afferma. “Dobbiamo intraprendere nuove strategie per quello che stiamo facendo attualmente e portare il tutto al prossimo livello”.

Preston ritiene che ogni Lion possa avere un impatto e che ogni Lion possa subire un impatto per il fatto di essere un socio. “Penso che una delle cose importanti che riguarda i Lions sia il fatto che non devi essere ricco. Puoi avere successo portando la tua leadership sul tavolo o costruendo delle relazioni interpersonali all'interno della nostra associazione”, afferma.

Qui trovi l'approfondimento sul Tema Presidenziale 2014-15 di Preston: Rafforza l'orgoglio.

LIONS IN AZIONE

Picture of Il luna park dei VIP
Il luna park dei VIP Il luna park dei VIP
Facciamoli sorridere   » »

© Lions Clubs International       300 W. 22nd Street, Oak Brook, IL 60523-8842

Custom web development, hosting and implementation provided by Alkon Consulting